Cosa provoca la condivisione automatica delle informazioni nell’IoT?

12 Feb 2016

Provoca a 3 principali criticità sulla protezione dei dati personali :

  1. scarso controllo sul flusso di dati: il dispositivo IoT si attiva senza che l’utente sia avvisato o a seguito di una comunicazione automatica tra diversi oggetti;
  2. facile rilevazione dei dati: facilità di reperibilità di informazioni da parte di altri dispositivi IoT senza il proprio consenso;
  3. rischio di riconoscibilità (perdita di anonimato): con l’IoT si riducono le possibilità per l’utente di rimanere anonimo, in quanto la combinazione di dati provenienti da più dispositivi rendono agevole la profilazione dell’individuo.
Share

Commerciale IThesia Sistemi